Quanto deve durare una poppata durante l' Allattamento?

person Pubblicato da: Luxury kids list In: Neonati Data:

Quanto deve durare una poppata durante l’Allattamento?

Generalmente si dice di non superare i cinque minuti per seno, così da ridurre il rischio di ragadi, e chi di lasciare che sia il bebè a decidere.
L’allattamento al seno è fondamentale per due motivi. Innanzitutto, il latte materno è l’alimento ideale per il neonato Inoltre, il gesto di mangiare dal seno della mamma appaga anche alcune esigenze psicologiche fondamentali del neonato.La durata della poppata non deve essere inferiore a 15-20 minuti. È importante, però, non essere troppo rigide. Infatti, ci sono bambini più “veloci” e altri che hanno bisogno di molto più tempo. Se ad ogni poppata vengono usati entrambi i seni, è bene iniziare alternativamente dal seno destro o dal sinistro. Quando invece viene utilizzato un solo seno per volta, per ovvie ragioni è necessario alternarlo di poppata in poppata. In entrambi i casi, una spilla da balia appuntata alla bretella del reggiseno aiuta a ricordare con quale seno iniziare la poppata successiva.Molte neo mamme si chiedono se il loro latte sia sufficiente e se il piccolo si senta sazio dopo la poppata. È bene ricordare che l’organismo del bebè è perfettamente in grado di regolarsi da solo. Questo significa che se si stacca è perché è pieno, mentre se continua a ciucciare forse ha ancora fame o ha bisogno di qualche “coccola” in più. Se il bebè tende ad addormentarsi al seno, può essere utile stimolarlo con la voce, le carezze, cambiando seno o posizione.
Nelle prime settimane, è importante stimolare entrambi i seni a ogni poppata. In caso contrario, la produzione di latte non si calibra bene e possono comparire ingorghi o scarsità di latte.

Prima di ogni poppata.

• La madre deve lavarsi il seno prima e dopo ogni poppata; una scrupolosa igiene con acqua è sufficiente, mentre in genere vengono sconsigliati saponi, unguenti, pomate e soluzioni detergenti ed antisettiche. Queste sostanze, infatti, potrebbero irritare la pelle e conferire al capezzolo un odore ed un sapore sgradevole In commercio sono reperibili appositi fazzolettini per la detersione del seno in allattamento, ovviamente privi di tensioattivi, profumi o sostanze che necessitino di risciacquo. Anche le mani, ovviamente, andranno lavate con attenzione prima di cominciare l'allattamento.
• Al termine della poppata, i capezzoli vanno asciugati e coperti con una compressa sterile; il neonato, nel frattempo, andrà mantenuto in posizione verticale per qualche minuto, in modo da favorire l'insorgenza dell'eventuale e caratteristico ruttino.

Quando il neonato assume quantità adeguate di latte materno durante le poppate sono:

  • Almeno 3 evacuazioni al giorno dopo il 1 ° giorno
  • E' soddisfatto e contento dopo le poppate
  • Assenza di calo ponderale dopo il 3° giorno
  • Crescono circa 20-35 grammi al giorno a partire dal 5° giorno.

Commenti

Nessun commento in questo momento!

Lascia il tuo commento

Domenica Lunedi Martedì Mercoledì Giovedi Venerdì Sabato Gennaio Febbraio Marzo Aprile Può Giugno luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre
  • Registrare

Nuovo Registro conti

Hai già un account?
Entra invece O Resetta la password