Bullismo tra bambini

person Pubblicato da: luxury kids list In: Neonati Data:

Bullismo tra bambini

Nell'epoca moderna il bullismo tra bambini è super sentito, gli atti di bullismo tra bambini si verificano principalmente nell'età tra i 7 ei 18 anni durante i periodi scolastici, il bullismo tra bambini interessa sia i maschi che le femmine. Il bullismo comprende sia la violenza fisica che la violenza verbale, questa violenza viene fatta nei confronti dello stesso bambino per un periodo più o meno prolungato nel tempo e questo comporta spesso conseguenze negative per la vittima.
Caratteristiche del bullismo tra bambini
Il bullismo tra i bambini è un grave fenomeno sociale, purtroppo sempre in aumento, questo fenomeno non avviene solo tra banchi di scuola, ma anche in luoghi di ritrovo come parchi e cortili. Inoltre bisogna anche aggiungere che il bullismo tra i bambini è aumentato anche sui social dove è più semplice per i bulli offendere e diffamare la vittima. Il bullo è un bambino che non si muove mai da solo, ma coinvolge anche altri bambini a tormentare la vittima.
Per subito difendere i bambini dal bullismo bisogna sporgere denuncia alle autorità competenti.
Prevenire il bullismo tra bambini
Per prevenire il bullismo tra bambini bisogna sensibilizzare l'argomento, farlo diventare un argomento di cultura generale e rendere partecipe i piccoli così da sensibilizzarli e fare in modo che certi comportamenti non vengono imitati. I primi rapporti sociali si creano a scuola, quindi quest'ultima può essere il  luogo principale di una formazione sociale civile.
Conseguenze del bullismo tra bambini?
Spesso i bambini non raccontano ai genitori quello che succede fuori casa, il bullismo tra bambini è un argomento sempre più frequente , ma le vittime non sempre riescono a denunciare le violenze che subiscono, un po' perché hanno paura e un po' perché si vergognano, quando i bambini vengono bullizzati, comportano disturbi psicosomatici, lamentano spesso dolori, tendono ad isolarsi, non riescono a concentrarsi più nello studio, e sono spesso tristi. I genitori dopo essersi accorti di questi comportamenti devono cercare di stabilire un rapporto coi figli e cercare di farli parlare e sfogare su tutto quello che gli succedere, in questo modo da poter aiutare.

Care mamme dopo aver letto il nostro articolo vi troverete di dare un'occhiata al nostro sito, dove troverete tantissimi articoli per il vostro bambino LUXURYKIDSSHOP

Commenti

Nessun commento in questo momento!

Lascia il tuo commento

Domenica Lunedi Martedì Mercoledì Giovedi Venerdì Sabato Gennaio Febbraio Marzo Aprile Può Giugno luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre
  • Registrare

Nuovo Registro conti

Hai già un account?
Entra invece O Resetta la password