La musica rilassante per bambini e neonati : i suoi benefici.

person Pubblicato da: Luxury kids list In: Neonati Data:

La musica rilassante per bambini e neonati : i suoi benefici.

La musica rilassante favorisce lo sviluppo del cervello, insegna la consapevolezza delle proprie emozioni e migliora il linguaggio. Attraverso la musica i neonati e i bambini riescono a comprendere meglio se stessi e i propri sentimenti, imparano a decifrare i modelli e a risolvere problemi. Scoprono inoltre il mondo intorno a loro in modi più complessi e ricchi. Cosa più significativa, condividere l’esperienza dell’ascolto della musica con le persone che amano fa sentire i bambini molto piccoli accuditi e importanti.
ascoltare musica nelle prime fasi dell’infanzia accelera lo sviluppo del cervello,a trarre beneficio sono soprattutto le aree deputate alle abilità di linguaggio e lettura, con il miglioramento della capacità di riconoscere e imparare parole nuove, inoltre in questi benefici rientrano anche gli effetti positivi che riguarda il corpo e le attivita’ motorie.

La musica rilassante per il neonato.

In diversi momenti della giornata quando si è in compagnia di un neonato , Si può ascoltare musica mentre si gioca, durante il bagnetto, prima di andare a dormire e anche durante il sonno. La musica rilassante aiuta il cervello Questo grazie alla capacità innata dell’essere umano di assorbire stimoli esterni anche nella fase del sonno, e di imparare da quel che sente.  neonati ancora prima di parlare o di capire il significato delle parole imparano infatti a riconoscere le melodie, seguono con le mani, il viso e il corpo il ritmo degli strumenti musicali e iniziano a emettere versi in risposta agli stimoli sonori: è importante che già dai primi momenti di vita entrino in contatto con la musica meglio ancora, poi, se l’ascolto è condiviso con mamma e papà.

Non esagerare.

Ogni genitore e per  ogni bambino  ha le proprie preferenze anche in fatto di musica, e spaziare tra diversi generi e autori non può che far bene a grandi e piccoli. Ma la  musica a volume troppo alto può infastidire il bambino e allo stesso tempo, musica a livelli quasi impercettibili potrebbe non avere alcun effetto: anche in questo caso va trovata la giusta misura, assecondando le risposte del bambino.

Quale scegliere.

La musica rilassante che in genere i neonati dimostrano di apprezzare maggiormente, soprattutto quando arriva l’ora di andare a dormire, è quella con la presenza di un ridotto numero di strumenti, poiché risulta per loro più facile da “leggere”. Per questo la musica classica è solitamente la prima scelta: una compilation di brani di Brahms o Chopin, una raccolta di melodie da meditazione, oppure la musica tradizionale di qualche luogo esotico.Ciascun bambino mostrerà di preferire l’una o l’altra cosa, al genitore il (piacevole) compito di scoprire qual è il genere che funziona meglio per aiutare rilassarli.

Commenti

Nessun commento in questo momento!

Lascia il tuo commento

Domenica Lunedi Martedì Mercoledì Giovedi Venerdì Sabato Gennaio Febbraio Marzo Aprile Può Giugno luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre
  • Registrare

Nuovo Registro conti

Hai già un account?
Entra invece O Resetta la password