Come igienizzare correttamente i giochi dei nostri bimbi: Consigli.

person Pubblicato da: Luxury kids list In: Neonati Data:

Come igienizzare correttamente i giochi dei nostri bimbi: Consigli

La casa dovrebbe essere il luogo più sicuro, anche e soprattutto per i più piccoli che la abitano. Molto spesso mamma e papà non ci pensano, ma igienizzare i giochi che usano tutti i giorni per intrattenersi e per imparare tante cose utili per la vita, è assolutamente fondamentale. I giocattoli, infatti, potrebbero essere ricettacolo di germi e batteri. E visto che i bambini si mettono sempre le mani in bocca, è bene pulirli con tanta attenzione.
L’igiene è fondamentale per crescere bambini forti e sani. E per tenerli lontani da tanti piccoli o grandi pericoli. Ogni oggetto che viene a contato con loro, anche se si trova in casa, dovrebbe essere non solo pulito, lavato e sicuro, ma anche igienizzato.
Pulire con cura i giochi dei bambini dovrebbe essere il nostro pensiero quotidiano. Dobbiamo prestare molta attenzione al materiale con cui sono fatti e utilizzare i rimedi migliori per igienizzare ogni oggetto che viene a contatto con i nostri piccoli cuccioli.

Cosa utilizzare per igienizzare i giochi dei bambini

Per prima cosa dobbiamo cercare di capire il materiale con cui questi oggetti sono realizzati. Di solito sono di plastica, resistente e facile da pulire. Ma potrebbero anche essere fatti di legno. Ecco qualche trucco per igienizzare a fondo i giochi dei bambini:
• Se sono oggetti di piccole dimensioni, se non usano batteria o corrente per funzionare, se non hanno adesivi che si possono staccare, si possono mettere in lavastoviglie. Aggiungi un po’ di bicarbonato di sodio e del detersivo apposito, a patto che sia neutro o non troppo aggressivo.
• Se, invece, gli oggetti sono più grandi o hanno macchie difficili da far andare via, possiamo usare una soluzione di acqua e aceto o di acqua calda e detersivo neutro, magari anallergico. Strofina con cura per pulirlo e igienizzarlo.
• Se i giocattoli hanno le batterie usa acqua calda e detersivo, avendo cura di rimuovere prima le batterie. La superficie puoi igienizzarla con acqua e aceto.
• Se i giochi sono di stoffa, ad esempio i peluche con cui dormono, puoi metterli a lavare in lavatrice oppur sfruttare un lavaggio a secco. Se sono solo impolverati, usa una spazzola per i panni. Altrimenti puoi chiuderli in un sacchetto con bicarbonato, sale e tea tree oil. Mescola e scuoti, fai riposare per 2-3 ore. Quando togli il peluche, spazzolalo con cura.
• Se i giocattoli sono di legno, usa acqua e detersivo neutro. E poi acqua e aceto per disinfettarli.
• Se i giocattoli sono di gomma, non devi far altro che usare del cotone imbevuto di alcol e poi lavarli con il sapone di Marsiglia, per mandare via ogni macchia.
Care mamme dopo aver letto il nostro articolo vi consigliamo di visitare il nostro sito Luxury Kids.

Commenti

Nessun commento in questo momento!

Lascia il tuo commento

Domenica Lunedi Martedì Mercoledì Giovedi Venerdì Sabato Gennaio Febbraio Marzo Aprile Può Giugno luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre
  • Registrare

Nuovo Registro conti

Hai già un account?
Entra invece O Resetta la password